Operazione verità a fronte dello stallo politico

Provo a fare una operazione verità sulla situazione politica in Italia e poi ad aggiungere qualche considerazione personale. Vado per punti: 1) l’Italia è una repubblica parlamentare dove nelle elezioni si elegge un Parlamento e non un Governo. Il Governo si forma in Parlamento seguendo le indicazioni del Presidente della Repubblica. Sbaglia quindi Di Maio… Continue reading

Ultima chiamata per la legge elettorale

  Intervengo nel dibattito sulla legge elettorale con una considerazione personale: il Rosatellum-bis è un buon punto di partenza. Lo è perché favorisce la creazione di coalizioni e quindi spinge le forze politiche a confrontarsi prima delle elezioni e proporre agli elettori una loro visione condivisa riassunta in un accordo di programma. Indicare prima delle… Continue reading

In discussione generale, sulla nuova legge elettorale

PRESIDENTE. È iscritto a parlare il senatore Orellana. Ne ha facoltà.  ORELLANA (Misto). Signor Presidente, onorevoli colleghi, siamo qui ad esaminare un testo di legge proveniente dalla Camera, il cosiddetto Italicum, a cui si sono aggiunti in Commissione affari costituzionali gli emendamenti presentati dal Presidente di Commissione, che modificano sostanzialmente il testo, tanto da poterlo ribattezzare… Continue reading

ancora sulla legge elettorale

Prosegue in Commissione Affari Costituzionali del Senato l’esame della nuova legge elettorale. Sono in corso in questi giorni le audizioni di esperti e si delinea  verso quale testo di legge si sta andando. Rispetto ai 4 punti da me commentati nel mio precedente post posso aggiungere quanto segue: Nelle ultime audizioni, i presidenti emeriti della… Continue reading